Post

Al bosco di Arzo, il perché di un'uscita didattica

Mentre lasciamo alle immagini la capacità di raccontare quanto vissuto dagli amici della Scuola dell'infanzia durante la visita alla fattoria e bosco didattico di Arzo, tramite le parole delle insegnanti riflettiamo su alcune delle basi teorico pedagogiche a supporto di attività di questo tipo. Le uscite didattiche sono uno strumento educativo che fonda le sue radici nelle didattica esperienziale, ovvero sull’azione e sulla sperimentazione concreta dei concetti.  Il metodo della didattica esperienziale ha quattro padri fondatori: John Dewey, Kurt Lewin, Jean Piaget e David A. Kolb, che, con le loro teorie pedagogiche, hanno messo le basi per poter parlare di questo metodo di apprendimento.  Vivere un’uscita didattica significa applicare il metodo della didattica esperienziale, ovvero offrire agli studenti degli strumenti che permettono di apprendere (divertendosi) attraverso l’esperienza cognitiva, emotiva e sensoriale Le uscite didattiche, dal punto di vista educativo, migliorano

Buon cammino!

Lassù sulla montagna, tra nuvole e prati in fior...

Scuola dell'infanzia: esperienze dall'anno della ripartenza.

"Non ci resta che...giocare!"

Costruiamo ponti di competenze

"Ciamà l'erba"

Scuola dell'infanzia - Serata informativa

Scuola primaria - Serata informativa

Piano di accoglienza della scuola dell'infanzia

Open air: la scuola che respira